Giacca Colmar Golden
COLMAR GIACCA  FRONT BACK
 
 
 

Giacca Colmar da Sci Golden Eagle

Giacca Colmar

DESCRIZIONE

La giacca sci da uomo Golden Eagle, della linea Alpine, richiama la stilizzazione di un’aquila reale, elegante e sinuosa. Tessuto con elasticità meccanica ed imbottitura in ovatta Thermore® Classic da 150 gr. Parzialmente termosaldata e laminata con membrana tecnica traspirante (15.000 gr/m2/24) ed impermeabile (15.000 mm di colonna d’acqua).
Giacca Colmar

  • Trattamento idrorepellente Teflon EcoElite™
  • Zip camlock waterproof
  • Tasche multiuso
  • Tasca skipass
  • Colletto in pile
  • Cappuccio staccabile con zip
  • Maniche regolabili con zip e curvatura ergonomica
  • Polsini interni elasticizzati
  • Soffietto antineve
  • Logo Colmar sul punto cuore

link al produttore

La Colmar viene fondata a Monza nel 1923 da Mario Colombo. Pare che il nome (composto dalle prime tre lettere del cognome, seguite dalle prime tre lettere del nome del suo fondatore) sia stato scelto tramite una votazione fatta tra gli amici in una pasticceria di Monza.

Nei primi decenni l’azienda produce cappelli e ghette in feltro di lana, per poi dedicarsi alla produzione di abiti da lavoro. Nell’immediato dopoguerra, con la ripresa e lo sviluppo dello sport, inizia la specializzazione nell’abbigliamento sportivo, con particolare attenzione a quello da sci. I fratelli Giancarlo e Angelo, figli del fondatore, intuiscono l’opportunità di sviluppo di questo nuovo settore.

Lavorando in stretta collaborazione con la Federazione Italiana Sport Invernali, Colmar acquista presto notorietà come produttrice di indumenti altamente tecnici e qualificati. In occasione delle Olimpiadi del 1952, la società ha per la prima volta l’incarico di vestire la squadra italiana di sci e, insieme a Zeno Colò, realizza la primagiacca a ventoaerodinamica (chiamata guaina Colò). Nei successivi quattro decenni Colmar ha vestito le squadre nazionali di sci alpino, sci nordico e di altre discipline come il bob e lo slittino.

Negli anni settanta, quelli della valanga azzurra, Colmar realizza diverse tenute da gara che hanno fatto la storia dello sci e che hanno vestito i fuoriclasse italiani alleOlimpiadi di Sapporo, di Innsbruck e ai Mondiali di St. Moritz.

Oggi Colmar ha diversificato la sua produzione e, oltre all’abbigliamento tecnico, realizza anche capi alla moda.

Nel 2009 nasce la linea Colmar Originals, destinata ad un pubblico giovane.

Il 9 gennaio 2010 Giancarlo Colombo muore all’età di 83 anni, seguito a due mesi e mezzo di distanza dal fratello Angelo[1]. Quello stesso anno l’amministrazione comunale di Monza assegnò il Giovannino d’oro a Giancarlo Colombo.[2]

Nel 2011 Colmar sigla un accordo con la F.I.S.W (Federazione Italia Scinautico e Wakeboard), diventandone per tre anni fornitore ufficiale.[3]

Categorie: ,